Salta al contenuto

HeartCode® Blended Learning

Courses & Learning

Training sulla rianimazione semplificato

Per molte organizzazioni oggi è difficile assicurare il training necessario al loro personale, a causa dei diversi contesti ed esigenze di apprendimento. L'inclusione di un sistema di eLearning nel proprio programma di training sulla rianimazione assicura un contenuto didattico standardizzato e offre svariate modalità di training.

Sviluppati a partire dalle più recenti scoperte scientifiche, i programmi con approccio misto all'apprendimento HeartCode dell’American Heart Association (AHA) e di Laerdal Medical offrono un metodo online per l'apprendimento cognitivo in grado di soddisfare le esigenze attuali degli allievi.

Il percorso dell’allievo

I corsi con approccio misto all'apprendimento dell’AHA sono composti da un componente di eLearning e da training sulle competenze. Per ricevere un'eCard che attesta il completamento del corso AHA, gli allievi devono completare la parte di eLearning nei loro tempi, devono poi partecipare a un corso pratico sulle competenze assistiti da un istruttore e, infine, devono completare l'esame presso un centro di training AHA.

 

heartcode-blended-learning-journey-program.png

Nuove linee guida per il 2020 - Corsi HeartCode aggiornati

Il programma HeartCode si sta evolvendo. Il 21 ottobre 2020, l'AHA ha pubblicato le nuove linee guida per CPR ed ECC per il 2020. I corsi HeartCode sono stati quindi aggiornati includendo i più avanzati algoritmi di apprendimento adattivo, basati sulle più recenti novità in campo scientifico.

  • I programmi HeartCode dell’AHA offrono un’innovativa esperienza di apprendimento True Adaptive, realmente adattiva, che sfrutta un algoritmo personalizzato in grado di adattarsi in tempo reale alle competenze specifiche dell’allievo.
  • Tutti i contenuti riflettono le nuove linee guida dell'AHA per RCP ed EEC del 2020.
  • Obiettivi di apprendimento sistematici nei diversi programmi.
  • Compatibilità con tablet e dispositivi mobili garantita dal design reattivo.
  • Tutti i piani di studio sono contestualizzati per situazioni ospedaliere e preospedaliere.
  • Attività di valutazione cognitiva semplificate consentono agli allievi di mettere in pratica quanto appreso su casi di pazienti basati su scenari. ​
  • Tutti i piani di studio sono accessibili da Web grazie a un design inclusivo (WCAG 2.1 AA).
  • Facile da utilizzare per la maggior parte degli allievi e compatibile con i browser più diffusi.
2020 Guidelines Logo.png

Corsi con approccio misto all'apprendimento HeartCode

Training sul sostegno di base alle funzioni vitali (BLS)

Nel corso BLS dell'AHA gli allievi imparano a riconoscere con prontezza varie situazioni di emergenza che potrebbero essere fatali, a eseguire compressioni toraciche di alta qualità, a effettuare ventilazioni in modo appropriato e a portare a compimento un primo intervento utilizzando un DAE.

Il corso è rivolto ai professionisti sanitari e a chiunque debba saper eseguire un'RCP e altri interventi di base a sostegno delle funzioni vitali in diverse situazioni, all'esterno o all'interno di strutture ospedaliere.

heartcode-bls-complete-laptop.jpg

Conoscenze acquisite

Una volta completato il corso per operatore BLS con successo, gli studenti saranno in grado di:

  • Illustrare perché l'RCP di alta qualità è importante e come aumenta le probabilità di sopravvivenza.
  • Descrivere tutti i passaggi delle catene di sopravvivenza e applicare i concetti BLS di tale catena.
  • Riconoscere i segnali quando una persona richiede un'RCP.
  • Eseguire l’RCP di alta qualità su adulti, bambini e neonati.
  • Spiegare perché è importante un uso tempestivo del DAE e dimostrare come utilizzarlo.
  • Effettuare ventilazioni efficaci con un dispositivo di protezione.
  • Illustrare l'importanza delle dinamiche di gruppo in rianimazioni dove sono presenti più soccorritori e apportare il loro contributo in maniera efficace in tali situazioni.
  • Descrivere la tecnica di rimozione di un corpo estraneo che ostruisce le vie aeree (soffocamento) di un adulto o un neonato.

 

Training sul sostegno vitale cardiovascolare avanzato (ACLS)

Il corso ACLS dell'AHA è un'estensione delle competenze salvavita fornite nel corso BLS, ed è focalizzato su come prevenire un arresto cardiaco, sull'importanza di fornire RCP di alta qualità subito e senza interruzioni e su come ottimizzare l'efficienza nel lavoro di squadra.

Il corso è rivolto ai professionisti sanitari che sovrintendono o partecipano alla gestione degli interventi in caso di arresto cardiopolmonare, o altre emergenze cardiovascolari, e al personale che interviene in caso di emergenza.

Conoscenze acquisite

Una volta completato il corso per operatore ACLS con successo, gli studenti saranno in grado di:

  • Definire i vari sistemi di cura.
  • Applicare le sequenze di valutazione BLS, primaria e secondaria per una valutazione sistematica dei pazienti adulti.
  • Illustrare in che modo la presenza di un team di risposta rapida o di emergenza può migliorare l'esito del paziente.
  • Descrivere come riconoscere ai primi segnali e gestire sindromi coronariche acute (SCA), comprese le disposizioni appropriate da applicare.
  • Descrivere come riconoscere ai primi segnali e gestire ictus, comprese le disposizioni appropriate da applicare.
  • Riconoscere quando una bradicardia o tachicardia può trasformarsi in un arresto cardiaco o complicare la rianimazione.
  • Intervenire in maniera tempestiva in caso di bradicardia o tachicardia che può trasformarsi in un arresto cardiaco o complicare la rianimazione.
  • Comunicare in modo efficace sia come membro che come leader di un team con prestazioni elevate.
  • Riconoscere l'impatto delle dinamiche di gruppo sulle prestazioni complessive del team.
  • Riconoscere se è in atto un arresto respiratorio.
  • Intervenire in maniera tempestiva in caso di arresto respiratorio.
  • Riconoscere se è in atto un arresto cardiaco.
  • Fornire con prontezza un sostegno di base alle funzioni vitali di alta qualità, in cui vengono prioritizzate compressioni toraciche tempestive e un uso precoce del DAE.
  • Intervenire in maniera tempestiva in caso di arresto cardiaco fino al termine della rianimazione o al trasferimento delle cure, compresa l’assistenza immediata post arresto cardiaco.
  • Valutare l'intervento di rianimazione durante un arresto cardiaco, osservando continuamente la qualità dell’RCP, monitorando la risposta fisiologica del paziente e condividendo feedback con il team in tempo reale.

RQI: miglioramento della qualità della rianimazione
I programmi per il miglioramento della qualità della rianimazione dell'AHA permettendo di verificare che le competenze siano sempre aggiornate, evitandone il declino, e, grazie a un training frequente in piccole dosi, contribuiscono a salvare più vite. Il piano di studi RQI trimestrale include eLearning cognitivo e training sulle competenze autogestito che permettono di apprendere e padroneggiare competenze di rianimazione di alta qualità.

Richiesta informazioni

Come preferite essere contattati?
<p>Per il trattatemto dei tuoi dati personali leggi <a href="/it/support/customer-service/privacy-policy/" target="_blank" rel="noopener">Laerdal's Privacy Policy</a>.</p>

Per il trattatemto dei tuoi dati personali leggi Laerdal's Privacy Policy.